Crea sito
10000facce. Alla faccia del Web!

Chi vuole sottoporsi ad un lifting virtuale del proprio viso?

Volete eliminare le piccole rughe vicino gli occhi, oppure tirare su gli zigomi e correggere le labbra? Avete mai pensato di fare sulla propria faccia qualche intervento di lifting?
La risposta è sì? Allora leggete il resto dell’articolo!

L'homepage del sito LiftMagic

Chi ha desiderato correggere qualche difetto del proprio volto, ma finora non ha mai avuto il coraggio di rivolgersi ad uno specialista per un parere, può fare una piccola prova “virtuale” dei benefici che un trattamento può portare sulla propria faccia. Il sito in questione, LiftMagic, è stato riconosciuto come uno dei migliori programmi di simulazione di operazioni plastiche. Ed il bello è che è anche gratis!
Per “operare” virtualmente la propria faccia è sufficiente caricare, da “Upload photo“, una foto di un primo piano del proprio volto, ovviamente ben illuminato e senza accessori quali occhiali, cappello ecc.
Prima che la foto venga caricata un messaggio avvisa che quanto verrà visualizzato è a solo scopo dimostrativo, consigliando comunque di consultare uno specialista, con particolare riguardo al tipo di trattamento che bisogna fare ed ai risultati che si possono ottenere, che possono essere differenti da quelli mostrati dall’immagine finale mostrata nel sito.
Completato il caricamento è possibile, se necessario, posizionare la foto (ruotandola e zoomandola), correggerne la luminosità ed il contrasto e ridimensionare il rettangolo in modo da interessare tutto il volto.
A questo punto bisogna scegliere il trattamento da applicare, tra quelli disponibili nel menu a sinistra, e spostare il cursore verso destra di quel tanto che basta per ottenere il risultato di maggior gradimento. Per un più facile riconoscimento dell’area trattata è sufficiente scorrere il puntatore del mouse sui nomi dei trattamenti per evidenziare in verde le zone del volto che saranno interessate.
Dopo qualche istante dal rilascio del cursore nella posizione desiderata, atteso qualche secondo affinché il programma “scansiona” la foto ed applica il trattamento richiesto, appare una seconda immagine della faccia “rifatta”.
Compreso come intervenire, non ci resta che effettuare tutti i tentativi necessari applicando i diversi trattamenti messi a disposizione. E’ possibile anche applicare tutti i trattamenti insieme, semplicemente utilizzando il primo cursore “All options [linked]“.
Completata l’”operazione”, è possibile rivedere e stampare, cliccando sul pulsante “Review your makeover“, i trattamenti applicati sotto forma di percentuale, ovvero condividere i risultati con i propri amici, inserendo l’indirizzo e-mail e cliccando su “Share/Email your pictures“.

Dulcis in fundo, non poteva mancare la nostra beneamata Mona Lisa “ringiovanita” da un deciso trattamento virtuale di chirurgia plastica. A voi i commenti…

La Mona Lisa trattata con un intervento di chirurgia estetica virtuale

Share and Enjoy:
  • Twitter
  • Blogosphere News
  • FriendFeed
  • del.icio.us
  • email
  • Diggita
  • Facebook
  • MySpace
  • Live

Leave a Reply

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image